Evan Peters intervistato sul suo nuovo film!

Immagine

Nell’episodio del 25 Febbraio nello show “Last Call With Carson Daly” sulla NBC, è stato intervistato il nostro Evan Peters riguardo il suo nuovo film “The Lazarus Effect“, il quale sarà nei cinema americani domani 29 Febbraio.

QUI TROVATE IL VIDEO DELL’INTERVISTA

Evan parla di “The Lazarus Effect” dicendo:

Amo l’aspetto scientifico degli horror. Questo film è ambientato in un laboratorio, e adoro l’idea di un gruppo di scienziati che lavorano insieme e che affrontano l’aspetto scientifico del riportare in vita qualcuno morte, e anche la comune domanda religiosa su cosa succede dopo la morte. [Ride] E, ovviamente, le cose prendono una brutta piega nel film.

Dopodiche parla un pò del personaggio che interpreta, Clay:

Io interpreto Clay, che è un tipo un pò.. pazzo. E, forse sto dando a Clay troppo merito, ma penso a lui come a Matt Damo nel film.. [Non si ricorda il titolo del film e ride] Will Hunting – Genio Ribelle. Non gli serve sforzarsi di essere intelligente, perchè lo è. Non ha bisogno di studiare o cose del genere.. fuma tanta erba, ma è comunque intelligente e brillante.”

Clay viene spaventato a morte, e mi sono divertito a fare lo spaventato, di fronte alla cinepresa, da qualsiasi cosa.. tipo, in una scena viene spaventato anche dal cane. Ed ero davvero entusiasta di farlo perchè ho visto questa scena in tutti i film horror, dove il personaggio sta per i fatti sua e poi sente un rumore e si spaventa. Ho sempre voluto farlo!

E poi passiamo ad American Horror Story:

American Horror Story è una mini-serie, ogni stagione ha una storia diversa. E’ uno show spaventoso, psicologico, thriller.

Il mio menager mi disse ‘E’ un’audizione per una serie di Ryan Murphy, devi provarci!’ Ci ho provato davvero tanto e ce l’ho fatta! Ma pensavo che non sarebbe piaciuto alla gente, ed invece tantissime persone hanno seguito e seguono ancora lo show. Ryan Murphy è un genio assoluto, e infatti non so assolutamente niente riguardo la prossima stagione!

Evan Peters & film horror… ACCOPPIATA PERFETTA!

Non ero un fan dei film horror fino a che non ho iniziato a recitare in uno show horror. Ora invece guardo tantissimi film horror, e rido quando le persone muoiono.. non è come credete, rido perchè so che è finto! Alcune volte, nei colpi di scena, salto sempre dalla sedia e mi spavento a morte.

E infine, per finire in bellezza, ci da qualche scoop su se stesso:

Mi piace davvero tanto Shia LaBeouf e mi piacerebbe essere in uno degli show di Disney Channel tipo “Even Stevens” e mi piacerebbe anche incontrare le gemelle Olsen che mi hanno spronato ad entrare in questo mondo da attore. Sì, le gemelle Olsen sono delle grandi motivatrici.

Voglio raccontare delle belle storie, questo è quello che cerchi di fare quando sei un’attore – vuoi raccontare storie che siano horror, tristi, da ridere ecc. E spero di starlo facendo anche io!

______________________________________________________________________

 La traduzione è stata realizzata interamente dallo staff di Evan Peters Italia (c)
Si prega di citare il blog o la pagina Facebook di Evan Peters Italia (c) per un qualsiasi uso esterno all’esclusivo utilizzo delle nostre reti personali. Grazie.

Un pensiero su “Evan Peters intervistato sul suo nuovo film!

  1. Secondo me se facesse gli show di Disney Channel vedrei quel canale più spesso.

I commenti sono chiusi.